Si riparte. Il 21 settembre torna il Roadshow autunnale di Pictet. Un tour che toccherà 22 città italiane, da Palermo fino a Monza (il 26 novembre).
 
Gli appuntamenti toccheranno alcuni dei temi finanziari chiave del periodo e rappresenteranno l’occasione giusta per parlare del lancio di un nuovo fondo tematico, unico e innovativo, che andrà ad arricchire l'ampia gamma di investimenti già esistenti e consentirà agli investitori di fare un concreto passo nel futuro: un megatrend destinato a cambiare molte delle nostre quotidiane abitudini di vita.

Il tema sarà affrontato in compagnia di uno dei massimi esponenti del settore e il lancio del nuovo prodotto sarà accompagnato da numerose altre sorprese, per testimoniare la continua attenzione di Pictet all'innovazione.
 
Oltre a questo particolare focus, le tematiche trattate porteranno ad esplorare diverse prospettive d'investimento in vista dell'ultimo trimestre 2015: Asset Allocation, Portafogli consigliati dall'Advisory e un focus sulle Best Ideas di Pictet per concludere al meglio il 2015.
 
Quello autunnale è la terza tappa dei Roadshow Pictet, ormai stabile punto di riferimento per il mondo finanziario italiano. La prima tornata, dal 13 gennaio al 2 aprile, si era aperta a Como per chiudersi a Frosinone dopo essere passata da altre 25 città italiane. Una piccola pausa e, dal 7 maggio, è stata la volta del Roadshow estivo. Altre 15 città, 50 giorni di viaggio e 5 mila chilometri percorsi. Oltre 2 mila partecipanti tra i professionisti del settore hanno confermato, ancora una volta, il successo del Roadshow che, dalla prima edizione del 2008, ha registrato numeri e apprezzamento in crescita
 
Non si tratta solo di un appuntamento che garantisce ai promotori finanziari la presenza di relatori di prestigio e preziose ore di formazione. Le tappe sono una risorsa anche per Pictet, che così rinsalda il rapporto con gli attori centrali del proprio business: i promotori e i private banker italiani.
 
Il Roadshow autunnale si inserisce in questo solco. Queste sono le date previste:
  
Settembre
Palermo 21.09.2015 h 15.00
 
Ottobre
Torino 05.10.2015 h 15.00
Milano 06.10.2015 h 15.00
Livorno 07.10.2015 h 15.00
Firenze 13.10.2015 h 15.00
Cagliari 14.10.2015 h 15.00
Roma 15.10.2015 h 15.00
Genova 19.10.2015 h 15.00
Bologna 20.10.2015 h 15.00
Ancona 21.10.2015 h 15.00
Perugia 22.10.2015 h 15.00
 
Novembre
Brescia 02.11.2015 h 15.00
Padova 03.11.2015 h 15.00
Treviso 04.11.2015 h 15.00
Udine 05.11.2015 h 15.00
Catania 10.11.2015 h 15.00
Napoli 11.11.2015 h 15.00
Bari 12.11.2015 h 15.00
Reggio Emilia 13.11.2015 h 15.00
Cuneo 16.11.2015 h 15.00
Como 17.11.2015 h 15.00
Monza 26.11.2015 h 15.00