Microcredito
Glossario

Microcredito: Il microcredito è uno strumento finanziario mirato al supporto di piccole attività, famiglie e persone di solito escluse dall'accesso al credito tradizionale.

Si basa su importi ridotti, con bassi interessi e scadenze lunghe. Parte integrante del microcredito è l'assistenza tecnica e il monitoraggio delle attività finanziate. L'idea di un credito rivolto a chi fosse a rischio di emarginazione si deve a Muhammad Yunus, che a metà degli anni '70 fonda in Bangladesh la Grameen Bank.

Yunus ha ricevuto il premio Nobel per la pace nel 2006. In Italia il microcredito ha trovato spazio nel Testo Unico Bancario e nel Decreto attuativo del Ministro dell’Economia e delle Finanze n.176 del 17 ottobre 2014.

Le norme distinguono tra microcredito imprenditoriale e microcredito sociale.

Microcredito Imprenditoriale: punta ad avviare attività autonome, consente di finanziare 25.000 euro, con una durata massima di sette anni.

Microcredito Sociale: si rivolge invece a persone e famiglie in gravi difficoltà, ha un importo massimo di 10.000 euro e una durata massima di cinque anni.

Share
Iscriviti alla Newsletter per ricevere notizie e aggiornamenti dal mondo Pictet