Exchange
Glossario

Exchange: Gli exchange sono le piattaforme sulle quali le criptovalute vengono scambiate con le valute tradizionali. Vengono inserite proposte di acquisto e vendita tra una criptovaluta e le altre valute tradizionali, nella maggior parte dei casi a seguito del pagamento di una commissione. I valori cross valutari, però, possono differire tra le diverse piattaforme.
 
I siti di exchange più importanti sono CoinBase, Binance e Bitfinex. Si tratta di piattaforme private non regolamentate come le tradizionali Borse valori. Il mantenimento dei bitcoin o delle valute tradizionali sugli exchange, infatti, non è sempre sicuro.
 
Nel 2014, MtGox, allora principale sito di exchange, fallì con 850mila bitcoin sui propri conti, rendendo evidente il problema della sicurezza di queste piattaforme. È importante conoscere bene le caratteristiche tecniche e di sicurezza di ogni exchange prima di iniziare a operare.
 
La SEC (Security and Exchange Commission) americana di recente ha deciso che le piattaforme di scambio di criptovalute debbano registrarsi come “national exchange”, cioè come mercati regolamentati su base federale. Questo significa, per le piattaforme che si registrano, ubbidire a norme di controllo più severe, incluse le comunicazioni da inviare periodicamente alla Sec, dando maggiori garanzie agli investitori. 

Share
Iscriviti alla Newsletter per ricevere notizie e aggiornamenti dal mondo Pictet