Il mercato dei robot è in espansione ed entro i prossimi otto-dieci anni è destinato a crescere di circa il 30%. Secondo l’ultima previsione di Research and Markets, il settore dell’automazione entro il 2025 crescerà di circa 36.64 miliardi di dollari. Ed entro il 2019, prevede IDC, il valore del comparto sarà di oltre 135 miliardi. Il futuro, insomma, passa dai robot. Nei prossimi anni sarà impossibile fare a meno di un supporto robotico nel proprio business aziendale. E a giocarsi la partita sono Stati Uniti e Cina, dove si moltiplicano i brevetti nel settore dell’automazione.
 
Il futuro prossimo

Un recente report di IDC prevede che tra un solo anno, nel 2018, il 30% dei nuovi robot sarà tre volte più veloce di quelli odierni e molto più sicuro nell’interazione con gli umani. Tra soli due anni invece il 35% delle aziende leader nella logistica, salute, ricerche e utility utilizzerà i robot per automatizzare le operazioni. E addirittura il 30% inserirà la figura del direttore della robotica nell’organico.
 
Gli investimenti

Il cambiamento è in atto. Il futuro ormai è dietro l’angolo. E gli investimenti seguono il trend. La curva delle operazioni di investimento nel settore è tutta in salita. Al primo posto nelle imprese e nelle startup specializzate nello sviluppo di sistemi automatici e intelligenze artificiali. A seguire, il settore consumer e quello medicale. E anche i venture capital stanno scommettendo nel settore: nel 2015 gli investimenti in robotica sono più che raddoppiati raggiungendo la cifra di 587 milioni di dollari, secondo BC Insights.
 
Finora, gli Usa hanno mantenuto la leadership del comparto. Ma il boom degli investimenti è in corso soprattutto in Asia, Giappone e Cina in testa, con il restyling tecnologico del settore manifatturiero. Il 69% di tutti gli investimenti in robotica oggi avvengono da questa parte del mondo. Solo la Cina copre il 35% dei brevetti legati alla robotica, più del doppio del vicino e rivale Giappone. La lotta per la leadership mondiale, insomma, si giocherà anche sul campo della robotica.

Leggi anche:

Il futuro della robotica? È nella collaborazione Ue-Regioni
Robotica: tra le eccellenze mondiali spicca il Made In Italy
Amazon e i robot-magazzinieri: il circolo virtuoso dell'automazione
 
​​​